Ultimo risultato: Alta Moesa - FC Someo 0:2

News

Il Someo mantiene l'imbattibilità stagionale

Tra le mura del Patriziale é giunta la quarta vittoria in cinque partite per un Someo che sembra essere ben lanciato per poter aspirare ai primi posti in classifica.

La partita inizia immediatamente con la squadra di casa che si fa pericolosa in fase offensiva, con gli ospiti che non sembrano in grado di incutere timore ad un buon Someo. Difatti dopo poco più di 10 minuti Genini viene atterrato in modo duro sulla fascia destra e conquista una punizione. Della battuta di incarica P. Felder che scodella in area avversaria per capitan Mazzi, il cui colpo di testa, non di certo irresistibile, inganna il portiere e finisce in fondo alla rete. Dopo quest’episodio, e conto l’andamento della partita fino ad allora, si é assistito ad una crescita della squadra avversaria che ha cominciato a rendersi pericolosa dalle parti di Martinho.
Sfortunatamente per loro, i loro tentativi si infrangono tra i guantoni del portiere valmaggese, che in serata di grazia garantisce grande sicurezza in fase difensiva.

Per poter assistere al raddoppio si deve attendere l’ultima metà del secondo tempo, quando Vanoni d’incornata finalizza al meglio un calcio d’angolo battuto da Giovanettina. Due goal su calci da fermo che permettono al Someo di conquistare i tre punti e di portarsi al primo posto in classifica con il Pro Daro, squadra che verrà affrontata sabato 11 ottobre a Bellinzona in quel che sarà il primo “big match” della stagione.

FC Someo: Martinho, Mazzi, Ramelli, Vanoni, Botta, Genini, Santoro, Gianinazzi, Rubetti, P. Felder, Rossi, J. Felder, Candolfi, Dogan, Carina, Landrini, Albertini, Giovanettina. Reti: Mazzi, Vanoni.