Ultimo risultato: Alta Moesa - FC Someo 0:2

News

Un'altra amara sconfitta

Il Someo torna da Pollegio con l’amaro in bocca dopo aver sprecato una ghiottissima occasione per ragranellare punti utili per la salvezza venendo sconfitto con il punteggio di 1 a 0 dai Portoghesi Ticino. Sul piano tecnico il Someo si dimostra superiore all’avversario ma come la maggior parte delle volte è mancata concretezza e cattiveria davanti alla porta avversaria. Negli unici 10 minuti in cui la squadra abbassa il ritmo e cala mentalmente, subisce l’unico gol della partita (evitabile) che nonostante le diverse occasioni sprecate è costato la partita. La ripresa regala le maggiori emozioni della partita soprattutto quando viene annullato un gol di Rubetti per netto fuorigioco dopo che Genini ha tirato la palla addosso al portiere. Verso metà del secondo tempo l’arbitro non fischia un rigore sacrosanto in favore del Someo ai danni di Rubetti, che avrebbe potuto cambiare le sorti del match e dare fiducia alla squadra. In una giornata nata storta sotto tutti i punti di vista, l’unica cosa positiva è stato l’esordio da titolare del giovane Felder Jan, che dopo aver accumulato qualche minuto nella scorsa partita contro il Camorino, è rientrato da un gravissimo infortunio al ginocchio che l’ho ha tenuto lontano dai campi di calcio per più di un’anno!!! Per il Someo ora le prossime due settimane saranno le più importanti della stagione in quanto sono in programma due scontri diretti per la salvezza contro le ultime due squadre della classe: Aramaici-Suryoye e Juventus Cresciano. Sarà importante ragranellare il massimo dei punti che permetterebbe al Someo di avvicinarsi all’obiettivo stagionale minimo della salvezza!

FC Someo: Martinho L., Mazzi, Botta, Felder J., Vanoni, Carina, Cricchio, Giovanettina, Antonetti, Da Silva, Braguglia, Belotti, Rubetti, Genini, Bergamaschi, Ramelli.